Casolari quotati in borsa

Un piccolo comune in provincia di Pisa, Peccioli ha lanciato un’iniziativa molto interessante, ovvero quella di ristrutturare 40 casolari rurali circondati da 900 ettari di terreno per un totale di 27 mila metri quadri di terreno attraverso la sottoscrizione di un’offerta pubblica promossa da Fondi Rustici, quindi tutta la cosa dovrebbe sbarcare in borsa.

Cercando di sfruttare il forte impatto che i borghi e le terre toscane hanno sui turisti italiani e stranieri, il paesello toscano assieme ad alcuni azionisti sta cercando di raccogliere nuove risorse attraverso l’istituzione della società Belvedere per il quale Peccioli è azionista di maggioranza dando vita a Fondi Rustici.

L’OPS scadrà a fine ottobre al costo di 1 euro ad azione con un pacchetto minimo di 5.000 azioni.

Se l’intento andrà a buon fine la Fondi Rustici verrà quotata in borsa sul segmento AIM di Borsa Italiana che consiste nel mercato Alternativo del Capitale dedicato alle piccole e medie imprese che risultano avere un forte potenziale di crescita.

Anche questa può essere un’allettante occasione per sfruttare le opzioni binarie cercando di raccimolare qualche guadagno.

Prova il Trading online con un Conto Demo Gratuito

Conto Demo Gratuito!
eToro Social Trading

Leave a Reply